Salta al contenuto
La storia di Melissa, siciliana dal Regno Unito a Malta e poi di nuovo in Sicilia!

La storia di Melissa, siciliana dal Regno Unito a Malta e poi di nuovo in Sicilia!

Oggi vi parliamo di Melissa Fontana che ha partecipato alla 31° edizione del Master che si è svolta a Malta nel settembre 2019.

Oggi Melissa è impiegata ufficio acquisti/ufficio tecnico presso Italiana Costruzioni spa, azienda tra le prime 10 imprese edili in Italia, operante nei settori civile, immobiliare, infrastrutture, restauro, global service, con cantieri all'estero in Serbia. , Qatar, Turchia, Libano e Serbia, con un fatturato di oltre 100,000,000.00 di euro.

Ma oggi vogliamo raccontarvi come si è avverato il sogno di Melissa, giovane laureata in ingegneria con 110 e lode presso l'Università degli Studi di Palermo. Quando l'abbiamo incontrata alle selezioni del Master, ha fatto un'esperienza post-laurea per un progetto di ricerca presso l'Università di Manchester e successivamente ha iniziato a lavorare a Malta per una società di ingegneria a Roma, gestendo un impianto sull'isola. Melissa ha deciso di voler andare più in alto e consapevole del proprio potenziale, ha deciso di iscriversi al Corso di Placement di Dirextra per Ingegneri Professionali Settori Costruzioni e Oil&Gas per cogliere la sua "grande opportunità". Durante il programma è stata subito scelta da Cosedil spa per essere inserita in uno dei principali cantieri infrastrutturali della Sicilia, quello della superstrada E45 Siracusa-Gela per la realizzazione di un tratto autostradale dal casello di Rosolini al casello di Modica della E45 Siracusa Gela. In questo tratto sono previsti per ogni senso di marcia: 20 km di autostrada; 2 viadotti con lunghezze rispettivamente di 800 e 1500; 1 galleria di circa 800 m.

Melissa si occupa di supporto all'ufficio tecnico, supporto alla contabilità passiva e attiva, supporto alle attività di collaudo e controllo di gestione, dopo più di un anno le viene presentata l'opportunità di lavorare in Italiana Costruzioni spa, un'altra delle aziende che hanno sponsorizzato il Il programma di Dirextra, da anni, ha deciso di accogliere questa nuova proposta ed oggi è in cantiere la realizzazione della Fondazione RI.MED Centro per le Biotecnologie e la Ricerca Biomedica a Carini (PA).

Dirextra è felice di aver realizzato il sogno di Melissa, come quello di tanti altri giovani ingegneri che hanno come “sogno nel cassetto” lavorare alla realizzazione delle più grandi opere infrastrutturali in Italia e nel mondo.

 

Articolo precedente Nicola da Bari a Roma via Pert (Australia) e Manchester (Regno Unito)
Articolo prossimo Ashton: da Johannesburg al Mozambique a viaggiatore mondiale

Lascia un commento

* Campi richiesti